Foglietto prima d’Avvento

I Domenica di avvento – Anno C – 28 novembre 2021

 

IN ASCOLTO DELLA PAROLA

 

Prima lettura: Dal libro di Geremia  (Ger33,14-16)

Ecco, verranno giorni – oracolo del Signore – nei quali io realizzerò le promesse di bene che ho fatto alla casa d’Israele e alla casa di Giuda. In quei giorni e in quel tempo farò germogliare per Davide un germoglio giusto, che eserciterà il giudizio e la giustizia sulla terra. In quei giorni Giuda sarà salvato e Gerusalemme vivrà tranquilla, e sarà chiamata: Signore nostra giustizia.

Salmo Responsoriale:  A Te Signore innalzo l’anima mia, in Te confido. (Sal. 24)

 Seconda lettura: Dalla prima lettera di san Paolo ai Tessalonicesi  (1Ts3,12-4,2)

Fratelli, il Signore vi faccia crescere e sovrabbondare nell’amore fra voi e verso tutti, come sovrabbonda il nostro per voi, per rendere saldi i vostri cuori e irreprensibili nella santità, davanti a Dio e Padre nostro, alla venuta del Signore nostro Gesù con tutti i suoi santi. Per il resto, fratelli, vi preghiamo e supplichiamo nel Signore Gesù affinché, come avete imparato da noi il modo di comportarvi e di piacere a Dio – e così già vi comportate –, possiate progredire ancora di più. Voi conoscete quali regole di vita vi abbiamo dato da parte del Signore Gesù.

Vangelo: Dal vangelo secondo Luca    (Lc 21,25-28.34-36)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte. Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire su una nube con grande potenza e gloria. Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina. tate attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere e di comparire davanti al Figlio dell’uomo”

 Commento al Vangelo

La riflessione su questo brano ci ha portato a riflettere su due verbi: alzatevi e levate il capo. Nel momento in cui i pesi si fanno sentire e, noi fatichiamo a proseguire nel nostro cammino, Dio con la sua Parola, alimento di vita, ci aiuta a levare il capo, ci dona speranza e, seppur non ci toglie le fatiche, ci prende per mano e ci aiuta a proseguire la nostra strada nella consapevolezza che Lui non ci lascia soli. Lo possiamo incontrare nel volto delle persone che ci sono vicine e se solo riusciamo ad accogliere la Sua Parola riusciremo a dare un a luce di speranza al nostro vivere. Il periodo di avvento è un periodo dove facciamo nuove tutte le cose, dove sentiamo la Parola come dono che riempie la nostra quotidianità, una speranza che ci dà serenità, ardore di vivere. Possiamo percepire come la Parola ci sostiene, sentiamo che anche in questo momento di pandemia che dura ormai da tempo la Parola ci dona speranza… dobbiamo solo confidare in Dio, affidarci a Lui e stare davanti a Lui con onestà e sincerità. Sembra facile, ma a volte la nostra fede è superficiale, forse troppo razionale, dobbiamo pregare con il cuore, con piena fiducia e abbandono. Stare ripiegati su se stessi non ti permette di alzare lo sguardo. Vedi solo il “tuo mondo” e non ti accorgi di quello che accade attorno a te. E’ una sorta di protezione, di isolamento. Paura sì, ma Gesù viene e non ci lascia soli – forse a volte è difficile vederlo/sentirlo; quando? Difficile attendere…… Gesù aiutaci ad avere la forza di alzarci, leverò il capo a guardare verso di Te. (Riflessione tratta dal momento di riflessione comunitario di Sulla Tua Parola)

 

 

PER CAMMINARE INSIEME CON LE COMUNITÀ

Lunedì 29

Santi Martiri: ore 20.30 in Oratorio spoglio delle schede dei Comitati di Comunità;

Cristo Re: ore 20.30 in Canonica incontri di Passi di Vangelo per i giovani dai 18 ai 35 anni;

Martedì 30

Cristo Re: dalle ore 7 alle 8 in Chiesa adorazione Eucaristica silenziosa denominata “Un Momento per Te”;

Santi Martiri: ore 20.30 in chiesa momento di riflessione sul Vangelo in preparazione al Natale;

Venerdì 3

Santi Martiri: ore 20.30 incontro adolescenti di tutte le Comunità;

 

 

ALTRI APPUNTAMENTI DA METTERE IN AGENDA

In tutte le Comunità viene proposto il Presepe Comunitario: in ogni chiesa sarà predisposta la Natività, mentre tutto il resto e cioè personaggi vari, casette, pozzi, animali, etc.. Sarà lasciato alla libera iniziativa di ciascuno che potrà mettere nel presepe qualsiasi personaggio fatto in qualsiasi modo e forma. Questo per aiutarci a vivere questo Natale insieme come Comunità dove ognuno mette del proprio. Non ci interessa il risultato estetico, ma l’opera d’arte che è in ognuno di noi.

 

CELEBRAZIONI DELLA SETTIMANA

Lunedì 29

08.30 Cristo Re; 18.00 ss. Martiri; 20.00 S. Apollinare

Martedì 30

08.30 Cristo Re; 08.30 Ss. Cosma e Damiano; 18.00 ss. Martiri

Mercoledì 1

08.00 s. Anna; 08.30 Cristo Re; 18.00 ss. Martiri

Giovedì 2

08.30 Cristo Re; 18.00ss. Martiri; 20.00 Madonna della Pace

Venerdì 3

08.30 Cristo Re; 17.00 S. Apollinare; 18.00 ss. Martiri

Sabato 4

17.30 s. Apollinare

18.00 ss. Cosma e Damiano

19.00 ss. Martiri

20.00 Cristo Re

Domenica 5

08.00 s. Anna

09.00 s. Apollinare

09.30 Madonna della Pace

10.30Cristo Re

11.00 ss. Martiri

17.30 Cristo Re

19.00 ss. Martiri

 

Confessioni: Salvo imprevisti, ogni sabato a Cristo Re dalle 09.30 alle 11.00

 

ORARI DISEGRETERIA:

Cristo Re: dal lunedì al sabato: 09.00-10.30; lunedì e martedì: 17.00-19.00; mercoledì: 14.30-16.00

Santi Martiri: lunedì: 09.30-12.00

 

ORARI DEI PUNTI DI ASCOLTO:

Cristo Re: martedì: 09.30-11.00; mercoledì: 16.00-17.30; venerdì: 17.30-19.00

Santi Martiri: lunedì: 17.00-18.00; giovedì: 09.30-11.00

CONTATTI

Cristo Re: tel. 0461 823325 – tncristore@parrocchietn.it

Santi Martiri: tel. 0461 821542

Sito: parrocchietrentonord.diocesitn.it

Canale YouTube Unità pastorale Trento nord per seguire la Messa in streaming

Condividi con...
Email this to someone
email
Print this page
Print