Una Luce e una Stella

Il Comitato Feste S. Apollinare ha pensato che il Natale si può festeggiare in tanti modi, con tanti panettoni, festeggiamenti e ritrovi, brindisi luci e altre amenità.
No quest’anno non sembrava proprio il caso. Troppa sofferenza nelle nostre famiglie, paura e dolore per la perdita di tanti cari, paura e ansia per la perdita del lavoro.
Una comunità autentica però non può arrendersi, deve sempre saper trovare la forza per reagire e non perdere la strada, ognuno è responsabile anche dell’altro.
Allora cosa fare per dare un segno di vita?
Abbiamo pensato ad un piccolo lavoretto da consegnare in cambio di una offerta libera.
Alcuni volontari hanno confezionato cento stelle comete in legno, cui hanno aggiunto una piccola lanterna.
Insieme alla stella un piccolo foglietto di auguri.

NATALE 2020
Nei momenti difficili della vita di una comunità insieme possiamo ritrovare una Luce e una Stella, che ci possa accompagnare lungo un cammino di speranza.
Nella sofferenza e nella paura di questi tempi la Stella Cometa vuole essere un piccolo segno di unione, di fratellanza, di speranza e fiducia.
Ognuno di noi può dare una mano, un piccolo aiuto a chi oggi ha davvero più bisogno, riceverà in dono un raggio di luce viva che non si spegne mai.
Piedicastello augura a tutti un buon Natale, forse per la prima volta dopo tanti anni, un Natale come quello di una volta.

I volontari di Piedicastello

L’iniziativa ha consentito di raccogliere € 1.560, che sono stati consegnati al parroco don Mauro, per qualche intervento a sostegno di famiglie, che in questo momento si trovano maggiormente in difficoltà.
Un grazie a tutti.

Luci di strada
Stelle e lanterne, segni di vita.
Condividi con...
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page
Print